Procedura di Pre-Abilitazione MePA per la Riorganizzazione Bandi – per Clienti già Abilitati


Il MePA – attraverso una Comunicazione Ufficiale inviata ai Clienti già abilitati – ha comunicato che nel corso del mese di Agosto sarà effettuata una riorganizzazione dei Bandi.

La riorganizzazione è in pratica una migrazione dai Bandi attuali ai nuovi Bandi, che sostituiranno i precedenti.

Cosa accadrà

Nel corso del mese di Agosto, il MePA modificherà tutti i Bandi esistenti, ad eccezione dei 7 Bandi relativi ai “Lavori di Manutenzione”.

Tutti gli altri Bandi verranno fatti confluire in due Macro-Bandi: Il “Bando Beni” ed il “Bando Servizi”.

In pratica, mentre oggi esistono complessivamente circa 50 Bandi, ognuno dei quali corrisponde ad una Categoria Merceologica ed al suo interno presenta le Sottocategorie Beni o Servizi, a partire da Agosto avremo (oltre ai Bandi relativi ai Lavori di Manutenzione, che resteranno invariati) due Macro Bandi (Beni / Servizi), ciascuno dei quali sarà strutturato con tutte le Categorie Merceologiche già oggi esistenti.

Il MePA ha comunicato che la migrazione avverrà nel corso del mese di Agosto e che non ci saranno discontinuità nell’operatività, salvo che nei giorno indicati nella comunicazione (dal 18 al 27 agosto).

I soggetti già abilitati potranno continuare ad operare ma lo loro Abilitazione e l’eventuale Catalogo già pubblicato verranno ricondotti all’interno dei nuovi Cataloghi.

Tuttavia – secondo quanto comunicato dal MePA – questo passaggio NON E’ AUTOMATICO e quindi, affinchè i Clienti già abilitati continuino ad essere presenti all’interno del MePA, occorre effettuare OBBLIGATORIAMENTE una procedura di “PRE-ABILITAZIONE” AI NUOVI BANDI.

Cosa fare entro la scadenza indicata

Come indicato nella Comunicazione del MePA per continuare ad operare senza discontinuità occorre effettuare la Procedura di Pre-Abilitazione ai Nuovi Bandi.

La Procedura di Pre-Abilitazione è – di fatto – come una Nuova Procedura di Abilitazione e ne segue completamente l’iter, tranne due aspetti che sono semplificati: 1) Il Catalogo (che non andrà compilato); 2) L’inserimento dei Dati dell’Azienda che, non vanno modificati in questa fase.

Per il resto è come una nuova Procedura di Abilitazione con tutti i passaggi che ne conseguono, inclusa la Firma Digitale ed il caricamento dei Documenti richiesti dal MePA.

La Procedura di Pre-Abilitazione va conclusa preferibilmente prima della fine di luglio – per anticipare l’affollamento di pratiche che inevitabilmente ci sarà in quel periodo.

Pertanto è opportuno avviare la procedura entro i primi giorni di luglio per essere sicuri di rispettare le scadenze richieste.

Chi non effettua la Procedura di Pre-Abilitazione non sarà più visibile sul MePA e – a partire dal 28 agosto – dovrà nuovamente effettuare l’intera Procedura di Abilitazione ex novo (compresa, in questo caso, la Pubblicazione del Catalogo e l’inserimento dei Dati dell’Azienda).


Cosa può fare Impresa OK / Nextdeal per supportarti

Puoi eseguire la Pre-Abilitazione ai nuovi Bandi in autonomia o – se vuoi – possiamo occuparci noi dell’intera procedura per tuo conto.

In questo modo non dovrai occuparti di nulla e faremo tutto noi.

Pur essendo la Pre-Abilitazione una Procedura del tutto analoga all’Abilitazione vera e propria, con l’obiettivo di agevolare i Clienti, abbiamo predisposto un’offerta dedicata che vi permetterà di continuare ad operare senza dover impiegare tempo a capire come fare e a seguire la procedura di Pre-Abilitazione.

L’offerta è valida solo per la Procedura di Pre-Abilitazione ai Nuovi Bandi per Clienti già Abilitati al MePA:

Procedura di Pre-Abilitazione ai Nuovi Bandi MePA: € 290 € 100 + iva per singolo bando di destinazione

Per affidare a Impresa OK / Nextdeal  la procedura di Pre-Abilitazione, basta semplicemente seguire le istruzioni qui indicate.

Per procedere dovrai:

  1. SCARICARE i due file excel che trovi in questi due link:
  2. LEGGERE LE ISTRUZIONI indicate nella prima Cartella di ciascun file
  3. COMPILARE ciascuno dei due file come da istruzioni
  4. INVIARE i File compilati a una delle nostre due caselle di Servizio: info@nextdeal.it o info@impresaok.it

Istruzioni e Documentazione Operativa per procedere in autonomia

Se invece intendi procedere da solo, qui di seguito trovi i link ai Documenti ed alle Procedure che ha pubblicato il MePA e che possono esserti utili: